INTRODUZIONE

LEVASSEUR.  e il marchio CE

 Le lettere “CE” apposte su un prodotto permettono al fabbricante di dimostrare di adempiere ai requisiti di tutte le direttive europee applicabili.

Dal 5 marzo 2007 i marchio “CE” è obbligatorio sui dispositivi di chiusura delle porte, sui selettori di porte, sui dispositivi de arresto elettromagnetici ( ossia le norme EN 1154, EN 1155, EN 1158). Da questa data, non è ammesso l’impiego su porte antincendio di dispositivi senza marchio CE.


 NORMA  EN 1154

Data entrata in vigore: UNI EN 1154 : 2003

A partire da questa data questa norma annulla e sostituisce qualsiasi altra norma nazionale.

 

La norma ha per oggetto tutti i chiudiporta aerei, a incasso nella/sulla porta o nella/sulla architrave oltre a quelli a pavimento. Le cerniere a molla non rientrano nel campo di applicazione di questa norma (poiché non esercitano un ammortizzamento affidabile al momento della chiusura, dixit EN 1154).

Essa definisce l’idoneità, di un chiudiporta, ad essere utilizzato su un tipo di porta o un altro. Di seguito una breve descrizione delle 6 caselle del marchio:

 SCHEMA FORZE  EN:


RESISTENZA AL FUOCO 

Vi sono tre livelli di resistenza al fuoco completati dai gradi di classificazione. Essi corrispondono alla durata minima di resistenza del prodotto lavorato all'esposizione al fuoco: 1/4 h, 1/2 h, 3/4 h, 1 h, 2 h, 3 h, 4 h e 6 h, corrispondenti alle durate raccomandate dalle diverse norme. i più utilizza sono i gradi 1/2 h, 1 h e 2 h.